dcsimg
Manutenzione

Manutenzione

Una buona manutenzione è importante per mantenere la tua casa in ottima forma e assicurarti che tutto resti ordinato e dall’aspetto gradevole. E per le superfici in legno e in metallo è importante eseguire regolarmente attività di manutenzione. Gli interventi di manutenzione a volte sembrano più difficili di quanto in effetti siano. Ma se segui le nostre semplici istruzioni passo per passo, le tue porte e infissi in legno delle finestre appariranno sempre come nuovi!

È sufficiente fare clic su una delle istruzioni passo per passo o su uno dei consigli per il fai da te e sarai in grado di cominciare immediatamente!

Montaggio o sostituzione di un lavello da cucina

Montaggio o sostituzione di un lavello da cucina

Se devi installare un nuovo lavello da cucina perché quello vecchio è usurato o perde o semplicemente vuoi un lavello dall'aspetto nuovo, puoi sostituirlo tu stesso con facilità.

Alle istruzioni passo per passo

Riparazione dell'infisso in legno di una finestra

Riparazione dell'infisso in legno di una finestra

È facile riparare l'infisso in legno di una finestra in modo che duri per anni.

Alle istruzioni passo per passo

Porte e finestre che si incastrano

Porte e finestre che si incastrano

Porte o finestre che si incastrano sono spesso motivo di lamentela.

Alle istruzioni passo per passo

Sostituire il rubinetto della doccia

Sostituire il rubinetto della doccia

Se il rubinetto della tua doccia deve essere sostituito, si tratta di un lavoro semplice che puoi fare da solo.

Alle istruzioni passo per passo

Manutenzione delle grondaie (suggerimenti)

Manutenzione delle grondaie (suggerimenti)

Una buona grondaia aiuta a tenere l'acqua lontana da muri e fondamenta e impedisce che i muri siano soggetti alle infiltrazioni di umidità.

Alle istruzioni passo per passo

Verniciatura dell'infisso in legno di una finestra

Verniciatura dell'infisso in legno di una finestra

Gli infissi in legno delle finestre dureranno molto più a lungo se il legno è ben protetto dall'umidità e dalla luce del sole.

Alle istruzioni passo per passo

CONSIGLIO

Sostituzione di una rondella del rubinetto

Sostituzione di una rondella del rubinetto

Per assicurarti di non danneggiare il rubinetto con le pinze, puoi applicare la pressione necessaria utilizzando due strisce di legno legate o avvitate insieme. Ciò ti permetterà di tenere saldamente il rubinetto, senza danneggiarlo.

Leggi altro

CONSIGLIO

Cocci

Cocci

Per evitare che l'oggetto che vuoi riparare rotoli via mentre lo stai incollando, riempi una ciotola di sabbia fine e premi attentamente l'oggetto al suo interno. Così rimarrà esattamente dove lo metti. Puoi acquistare della sabbia fine presso un centro per il giardinaggio o un negozio di animali.

Leggi altro

CONSIGLIO

Fuori!

Fuori!

Il manico della tua vanga si è rotto? Avvita una vite lunga da legno sull'estremità rotta. Fissa la testa della vite in una morsa e infila la vanga.

Leggi altro

CONSIGLIO

Pulizia della tua sega circolare

Pulizia della tua sega circolare

Appendi la tua sega circolare in un armadietto per gli attrezzi e spruzza la lama con un detergente per il forno. Dopo 20 minuti puoi pulire la sporcizia e la resina del legno senza fatica. Poi asciuga e copri con vaselina.

Leggi altro

CONSIGLIO

Viti lente

Viti lente

Se le viti nel legno si allentano, puoi inserire viti più spesse. Oppure riempi lo spazio extra incollando un pezzo di legno (ad esempio un fiammifero). Una volta asciutto, sostituisci semplicemente la vite.

Leggi altro

CONSIGLIO

Segatura senza intoppi

Segatura senza intoppi

Se la lama della tua sega tende a rimanere attaccata, ad esempio a causa di ruggine o corrosione dell'acciaio, basta strofinare una candela lungo la lama per un po'. Grazie alla cera della candela, la sega taglierà il tuo pezzo di legno in modo fluido.

Leggi altro

CONSIGLIO

Pasta di legno del giusto colore

Pasta di legno del giusto colore

Quando riempi i fori nel legno semplice, spesso è difficile ottenere il giusto colore della colla. Puoi risolvere il problema mischiando della polvere di segatura dello stesso legno con la colla per legno e utilizzare il composto per riempire il foro. Dopo l'asciugatura avrà lo stesso colore del resto del legno.

Leggi altro

CONSIGLIO

Teste di martelli molli

Teste di martelli molli

Una soluzione permanente per martelli e teste di asce molli è quella di infilare un grosso chiodo a metà sull'estremità superiore del manico e piegarlo verso il basso. In questo modo la testa non potrà staccarsi più.

Leggi altro

CONSIGLIO

Riparazione di un foro troppo grande

Riparazione di un foro troppo grande

Se un foro è diventato troppo grande, ad esempio in un mobile, puoi ripararlo come segue: pratica un foro di 6 o 8 mm. Poi incolla un tassello in legno delle stesse dimensioni nel foro. Lascia asciugare la colla e fai in modo che il bordo superiore del tassello sia a filo con la superficie utilizzando uno scalpello. Poi puoi serrare nuovamente la vite nello stesso punto.

Leggi altro

CONSIGLIO

Rimozione di un bullone di ancoraggio

Rimozione di un bullone di ancoraggio

Per rimuovere un bullone di ancoraggio dalla parete, prima svitalo completamente. Poi assesta un colpo secco verso l'interno, spingendolo di più nella parete. Ciò rilascerà il meccanismo di ancoraggio, permettendoti di estrarre facilmente il tassello dalla parete.

Leggi altro

CONSIGLIO

Affilatura di forbici

Affilatura di forbici

Le tue forbici sono smussate? Puoi affilarle facendo qualche taglio su un pezzo di carta vetrata a grana fine. È un modo rapido e semplice per farlo!

Leggi altro

CONSIGLIO

Montaggio saldo di un manico in legno

Montaggio saldo di un manico in legno

Prima di inserire un manico di legno su una scopa, un martello o un'ascia, appiattisci la superficie tutto intorno all'estremità del manico con un martello. In questo modo il legno si comprime e il manico può essere infilato più a fondo nel foro dell'utensile. Il legno del manico successivamente si espanderà da solo, attaccando il manico con forza.

Leggi altro

Sostituzione di una rondella del rubinetto

Sostituzione di una rondella del rubinetto

Per assicurarti di non danneggiare il rubinetto con le pinze, puoi applicare la pressione necessaria utilizzando due strisce di legno legate o avvitate insieme. Ciò ti permetterà di tenere saldamente il rubinetto, senza danneggiarlo.

Cocci

Cocci

Per evitare che l'oggetto che vuoi riparare rotoli via mentre lo stai incollando, riempi una ciotola di sabbia fine e premi attentamente l'oggetto al suo interno. Così rimarrà esattamente dove lo metti. Puoi acquistare della sabbia fine presso un centro per il giardinaggio o un negozio di animali.

Fuori!

Fuori!

Il manico della tua vanga si è rotto? Avvita una vite lunga da legno sull'estremità rotta. Fissa la testa della vite in una morsa e infila la vanga.

Pulizia della tua sega circolare

Pulizia della tua sega circolare

Appendi la tua sega circolare in un armadietto per gli attrezzi e spruzza la lama con un detergente per il forno. Dopo 20 minuti puoi pulire la sporcizia e la resina del legno senza fatica. Poi asciuga e copri con vaselina.

Viti lente

Viti lente

Se le viti nel legno si allentano, puoi inserire viti più spesse. Oppure riempi lo spazio extra incollando un pezzo di legno (ad esempio un fiammifero). Una volta asciutto, sostituisci semplicemente la vite.

Segatura senza intoppi

Segatura senza intoppi

Se la lama della tua sega tende a rimanere attaccata, ad esempio a causa di ruggine o corrosione dell'acciaio, basta strofinare una candela lungo la lama per un po'. Grazie alla cera della candela, la sega taglierà il tuo pezzo di legno in modo fluido.

Pasta di legno del giusto colore

Pasta di legno del giusto colore

Quando riempi i fori nel legno semplice, spesso è difficile ottenere il giusto colore della colla. Puoi risolvere il problema mischiando della polvere di segatura dello stesso legno con la colla per legno e utilizzare il composto per riempire il foro. Dopo l'asciugatura avrà lo stesso colore del resto del legno.

Teste di martelli molli

Teste di martelli molli

Una soluzione permanente per martelli e teste di asce molli è quella di infilare un grosso chiodo a metà sull'estremità superiore del manico e piegarlo verso il basso. In questo modo la testa non potrà staccarsi più.

Riparazione di un foro troppo grande

Riparazione di un foro troppo grande

Se un foro è diventato troppo grande, ad esempio in un mobile, puoi ripararlo come segue: pratica un foro di 6 o 8 mm. Poi incolla un tassello in legno delle stesse dimensioni nel foro. Lascia asciugare la colla e fai in modo che il bordo superiore del tassello sia a filo con la superficie utilizzando uno scalpello. Poi puoi serrare nuovamente la vite nello stesso punto.

Rimozione di un bullone di ancoraggio

Rimozione di un bullone di ancoraggio

Per rimuovere un bullone di ancoraggio dalla parete, prima svitalo completamente. Poi assesta un colpo secco verso l'interno, spingendolo di più nella parete. Ciò rilascerà il meccanismo di ancoraggio, permettendoti di estrarre facilmente il tassello dalla parete.

Affilatura di forbici

Affilatura di forbici

Le tue forbici sono smussate? Puoi affilarle facendo qualche taglio su un pezzo di carta vetrata a grana fine. È un modo rapido e semplice per farlo!

Montaggio saldo di un manico in legno

Montaggio saldo di un manico in legno

Prima di inserire un manico di legno su una scopa, un martello o un'ascia, appiattisci la superficie tutto intorno all'estremità del manico con un martello. In questo modo il legno si comprime e il manico può essere infilato più a fondo nel foro dell'utensile. Il legno del manico successivamente si espanderà da solo, attaccando il manico con forza.

Skil sponsorizza il sito ‘Fai da te per principianti’
Il fai da te senza problemi non è sempre accessibile a tutti. Skil Elettroutensili sviluppa utensili di qualità a prezzi molto convenienti, con soluzioni uniche che semplificano davvero il fai da te. Ecco perché Skil sponsorizza ‘DIY4beginners’ (Fai da te per principianti), il sito Web ideale in grado di aiutarti in tutti i tuoi lavori.